Via Masolino da Panicale, 2/4 - 00196 Roma
Osteria Mamma Mia

Si usa dire che “un popolo, se è grande, lo è anche grazie ad una cucina che sappia valorizzare colori, sapori e gusto” e le feste a Roma, così come le tradizioni romane in cucina, dimostrano la grandezza di questo popolo fin dai tempi antichi. Il pasto, infatti, era un momento fondamentale della vita quotidiana dei conquistatori del mondo e oggi vogliamo proporti le origini e la storia dei pasti delle feste romane, dalle origini ad oggi. 

I tre pasti della Roma repubblicana e imperiale 

All’Osteria Mamma Mia conosciamo bene le antiche tradizioni romane e sappiamo che la giornata tipo si divideva in tre pasti principali: 

     

      • una colazione sostanziosa consumata tra le 8 e le 9 del mattino e chiamata ientaculum, a base di focacce, pane condito con sale e vino, miele e latte accompagnati da frutta secca, formaggio e carne; 

      • il corrispettivo del nostro pranzo o prandium, consumato poco prima di mezzogiorno ed abbastanza frugale, che comprendeva una ciotola di legumi, olive, fiche o alici in salamoia, ma anche formaggi di pecora e capra e spiedini di carne e pesce alla griglia. Chiudeva il pasto un bicchiere di vino caldo o una bevanda con pepe, miele, vino e acqua calda; 

      • il corrispettivo della nostra cena, che si svolgeva alle quattro del pomeriggio e poteva durare anche sei o sette ore per la consumazione di sei portate principali, a base di carne, pesce e insaccati. 

    Protagonista della tavola romana dei giorni delle feste romane e non era il vino mescolato con miele e il pane, bianco per le classi agiate e nero per le classi meno abbienti, come i soldati o la plebe. Molto diffuso anche l’olio di oliva, importato dall’Africa settentrionale e dalla odierna Andalusia, le cui anfore in circa tre secoli hanno formato il Monte Testaccio o “Monte dei cocci”. 

    La cucina romana moderna 

    Dal Medioevo ad oggi la cucina romana assume le caratteristiche attuali, pur mantenendo le specialità della cucina della Roma antica e rimanendo estranea alle influenze delle mode esterne. Ancora oggi, infatti, la tradizionale cucina che puoi gustare all’Osteria Mamma Mia è una cucina popolare, ispirata al gusto del Quattrocento. 

    Compaiono proprio da questo periodo in poi i piatti tipici delle tradizioni romane, come i maccheroni romaneschi, i cavoli alla romanesca, il polpettone e la trippa di manzo alla romana, ma anche la zuppa di broccoli. La cucina romana contemporanea si basa, inoltre, sul quinto quarto ovvero trippa, rognoni, lingua e coda di bovini e ovini, che sono alla base dei piatti come la coda alla vaccinara, i saltimbocca alla romana e lo stufatino alla romana, che puoi degustare nelle migliori osterie romane. 

    Molto popolari tra le ricette tradizionali romane ci sono la trippa, la milza in umido e il rognone al pomodoro, mentre sulla tavola delle feste romane non manca il pollo alla romana e i pomodori ripieni di riso, ma anche l’uso della ricotta e della mozzarella e i famosi gnocchi alla romana. 

    Passando ai primi piatti, il nostro consiglio è assaggiare i bucatini cacio e pepe e gli spaghetti alla carrettiera, piatto preferito dei carrettieri che portavano il vino dei castelli a Roma. Infine, tra i contorni delle tradizioni romani non possiamo dimenticare le puntarelle e i carciofi, oltre a broccoli e broccoletti. 

    Un pasto all’insegna della tradizione all’Osteria Mamma Mia 

    Come vedi la cucina di Roma, già nei tempi antichi, è all’insegna della ricchezza e della varietà, dato che i Romani nel corso della storia entrarono in contatto con diversi gruppi etnici per lingua, cultura, religione e usanze. Il risultato è una gastronomia ricca e varia, che ogni tradizione diversa impreziosisce e che puoi assaggiare in tutta la sua complessità all’Osteria Mamma Mia, da sempre luogo dei pasti delle feste dei romani. 

    Vuoi brindare al compleanno di un amico, festeggiare un evento speciale con il partner o in famiglia, ritrovarti per la cena con i colleghi di lavoro? Prenota il tuo tavolo  da noi, troverai un ambiente informale e amichevole per la tua serata in compagnia! 

    Share:

    Osteria Mamma Mia, con la sua nuova location suggestiva e caratteristica, è situata nel cuore del quartiere Flaminio a pochi minuti dal centro della Città Eterna e facilmente raggiungibile anche con i mezzi pubblici.

    Per la professionalità e la simpatia del personale, per la qualità dei prodotti serviti in tavola, per la cura dei dettagli e l’attenzione che viene riservata ad ogni cliente, Osteria Mamma Mia entra a pieni voti a far parte della classifica che premia le migliori osterie di Roma.

    CONTATTI
    Via Masolino da Panicale, 2/4
    00196 Roma
    Per prenotazione tavoli: prenotazioni@osteriamammamia.it
    Pranzo
    12:30 - 15:00
    Cena: Lun - Sab
    19:30 - 23:00
    Cena: Domenica
    19:30 - 22:30

    Copyright @ 2023 Mamma Mia S.r.l. | P. IVA: 009948391009